Oli da bagno, rilassanti o energizzanti?

Gli oli da bagno sono uno strumento necessario e fondamentale per il nostro benessere psichico e anche fisico. Immergersi nell’acqua bollente arricchita da questi oli è un’esperienza assolutamente da provare, soprattutto in periodi particolarmente stressanti. Se poi facciamo il bagno di sera l’effetto ne risulta ampliato: il bagno ci concilia il sonno, e ci aiuta a rilassarci dopo una giornata difficile. Di mattina invece gli oli hanno un effetto energizzante, che ci dà la giusta carica per affrontare anche la più dura delle giornate. Come scegliere tra questi due effetti, e con quali oli questi si amplificano? Vediamolo insieme nelle prossime righe!

Sono moltissime le persone che prediligono un bel bagno caldo a una classica doccia. Se ne abbiamo tempo possiamo sfruttare questo momento di relax anche per prenderci cura del nostro corpo. L’immersione in acqua calda infatti fa bene alla pelle, e anche al sistema nervoso. Per ottenere un effetto ottimale possiamo poi sfruttare gli oli da bagno. Come abbiamo visto nelle righe precedenti possiamo avere un effetto energizzante o rilassante, a seconda dei casi (e del momento della giornata in cui facciamo il bagno). In ogni caso utilizzando gli oli possiamo agire sul nostro sistema nervoso. Ci daranno sollievo e armonia a livello nervoso e mentale, e agiscono al meglio anche sulla pelle e la muscolatura.

Usare gli oli da bagno è raccomandabile, oltre che molto semplice. Anche chi non ne ha mai fatto uso può imparare in fretta. Infatti basterà aggiungere qualche goccia – solitamente 5 o 6 – all’acqua, e mescolare per bene con l’aiuto della mano. Per evitare che si disperdano nell’aria è meglio versarli nell’acqua quando la vasca è già piena. Dopo aver agitato l’acqua per mischiare le gocce per bene e in maniera omogenea non ci resta che immergerci. Una volta nell’acqua possiamo goderci al meglio quest’esperienza sensoriale. Il relax arriva dopo qualche secondo. Il corpo, a fine bagno, sarà morbido, lucente e setoso. Per tutti questi motivi non c’è un modo migliore di chiudere una giornata, o di dargli inizio.

Ci sono tantissimi tipi di oli da bagno, e spesso scegliere è difficile. Possiamo farlo aiutandoci con questa guida specifica dedicati a trattamenti e oli da bagno.