Migliori marche di solventi per unghie

Spesso sottovalutiamo l’importanza di un buon solvente per le unghie, a torto, come la pagina precedente mostra. Questo prodotto ci consente di variare molto la nostra manicure, di avere le mani sempre in ordine e – in alcuni casi – di idratare le cuticole e rendere le unghie forti.

I solventi per unghie Essence sono tra i più diffusi e apprezzati. Chi ama una perfetta manicure non può rinunciare a questo prodotto! Infatti quelli a marchio Essence sono solventi con un ottimo rapporto qualità prezzo (circa 4 euro o anche meno), sono efficienti su qualsiasi tipo di nail art e riescono a rimuovere anche decorazioni in rilievo, applicazioni e glitter di ogni tipologia possibile. L’odore poi non è mai troppo aggressivo, in quanto non è prevista la presenza di acetone. Anzi nella sua composizione è presente anche l’olio di ricino, una sostanza che idrata l’unghia. In questo modo il letto ungueale non può che giovarne.

Sempre molto efficienti sono i solventi per unghie The Body Shop. Il costo in questo caso sale un pochino (parliamo di circa 8 euro per un flacone da 100 ml), e la qualità è sempre ottima. Ha delle caratteristiche che gli utenti apprezzano molto, tra cui l’utilizzo per esempio dell’olio di mandorle dolci. Questa componente naturale idrata l’unghia ed evita che le cuticole tendano a seccarsi. Anche in questo caso non c’è acetone. L’unica nota negativa di questo prodotto è la reperibilità: non è infatti facile trovarne in giro! Spesso l’unico modo per averlo è prenderlo online.

Anche il solvente in vendita da Sephora è un ottimo prodotto. Ha un contenitore molto pratico da usare, oltre che comodo. È però uno dei più cari: circa 9 euro per una confezione abbastanza piccola!

Infine non possiamo non citare il solvente del brand Cien. Il prezzo è davvero minimo (circa 3 euro) e ha un dispenser da 200 ml. È possibile trovarlo nei punti vendita Lidl, e quindi molto facilmente. Sempre senza acetone, tale solvente riesce a rimuovere al meglio lo smalto. L’odore non è fortissimo, ma ha un’unica pecca: tende a seccare la pelle intorno alle unghie se lo si usa con frequenza.